Yoast SEO errore 404

Yoast SEO 7 errore 404. Da qualche giorno ho visto crollare uno dei mei siti di informazioni turistiche della mia zona, praticamente sparito dalle serp di Google. Il sito in questione risultava ben posizionato con le keyword che richiamavano il nome di alcuni comuni Italiani, della zona.  Il problema è nato come da riscontro di informazioni trovate sul web, dopo gli ultimi aggiornamenti del famoso plugin Yoast by SEO arrivato alla versione 7.0.3 che ha di fatto modificato alcune impostazioni aggiungendo alcune funzioni spostandone altre, non so se per errore ma credo di si, (voglio pensare alla buona fede). In questi ultimi tempi infatti gli aggiornamenti si sono susseguiti abbastanza velocemente, forse proprio per correggere l’errore causato dal famoso plugin. Quando aggiornate fate subito attenzione che funzioni tutto correttamente, controllate le pagine del sito perché se incappate come nel mio caso e in quello di molti altri, verrete sommersi da errori 404 contenuto non trovato. L’ ultima versione la 7.0.3 dovrebbe aver corretto questo problema. In sostanza a seguito di uno degli ultimi aggiornamenti, una impostazione del plugin verrebbe resettato alla versione di fabbrica, togliendo lo slug /category/ negli URL per cui tutti gli URL del sito passano di fatto da un permalink ad un’altro creando una serie interminabile di error 404:

esempio: da

http://www.miosito.it/category/errori-seo/yoast-seo-7/

a:

  http://www.miosito.it/errori-seo/yoast-seo-7/

è evidente la differenza di link creata e la mancata soluzione del link da parte dei motori di ricerca che hanno al proprio interno il link nella versione originale. Questo ha creato un aumento di link 404 che big G ha di fatt0 penalizzato considerandoli siti scadenti o non più esistenti errore 404 appunto, declassando il sito. Ho trovato alcune guide in rete su come risolvere il problema, ma dopo averle provate mi sono trovato con pagine strane che non rispecchiavano quello che avevo fatto, per cui la mia soluzione purtroppo è consistita nel ripristinare  il sito ad un mese precedente attraverso un backup, perdendo ovviamente le ultime modifiche ma reinviando la sitemap a Google come era originariamente prima dello scombussolamento dei vari permalinik . Nel giro di qualche giorno le pagine indicizzate dovrebbero risalire nelle serp di Google(speriamo).

Yoast SEO errore 404

Yoast SEO 7 errore 404 - EtruscaNet

15/03/2018